Bando contributi associazioni sportive

Il termine per presentare la richiesta di contributo in favore delle associazioni sportive aventi sede legale presso il comune di Villa San Pietro è stato prorogato al 23/12/2014.

 

Cantieri comunali 2014

Presso il Centro Servizi del Lavoro di Pula è stato pubblicato il bando per l'assunzione di n. 2 operai presso il comune di Villa San Pietro.

La scadenza inizialmente prevista per il 18/12/2014 è stata proroga al 24/12/2014.

I richiedenti devono essere residenti e/o domiciliati nel comune di Villa San Pietro.

Per maggiori informazione recarsi presso il Centro Servizi per il Lavoro di Pula.

 

Contributo per il progetto "Vita & Sport"

Anche per l'anno 2014 l'amministrazione comunale intende proseguire con il programma di promozione dello sport, iniziato negli anni passati, in quanto ritiene con fermezza che lo sport può insegnare ad acquisire indipendenza, fiducia in se stessi e autodeterminazione.

Il contributo finanziato dall'amministrazione coprirà le quote di frequenza e di iscrizione dei ragazzi (compresi tra i 4 e i 16 anni) e degli appartenenti alla terza età (60 anni), residenti nel Comune di Villa San Pietro, nel seguente modo:

GIOVANI (4 - 16 anni)
100% delle quote per le attività svolte nel comune di Villa San Pietro;
40% delle quote per le attività svolte fuori dal comune di Villa San Pietro;

TERZA ETA' (da 60 anni di età in poi)
100% delle quote per le attività svolte esclusivamente nel comune di Villa San Pietro.

Il contributo verrà erogato per le sole attività sportive indicate nella pagina precedente, svolte nel corso dell'anno 2014 (gennaio 2014 - dicembre 2014).

Gli interessati dovranno presentare domanda all'Ufficio Protocollo Comunale. I moduli sono disponibili sul sito comunale all'indirizzo www.comune.villasanpietro.ca.it oppure presso l'Ufficio Protocollo.

SCADENZA DOMANDE: entro il 15/12/2014

bando e domanda

brochure

 

 

Contributi per associazioni e società sportive dilettantistiche - anno 2014

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 60 del 27/11/2014  sono stati approvati i criteri per la concessione di contributi sportivi di cui alla LR n. 25/1993 (ora confluiti nel fondo unico regionale) - annualità 2014.

Possono presentare domanda le associazioni e le società sportive dilettantistiche affiliate ad una federazione sportiva nazionale o ad un ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI

Scadenza della domanda: 15/12/2014

 

bando

A) DICH SOST RICHIESTA ACCONTO CONTRIBUTO

B) DICH SOST RENDICONTO GESTIONE

C) DICH SOST PREVENTIVO

D) DICH SOST SPESE

E) DICH SOST RICHIESTA SALDO CONTRIBUTO

Contributi per associazioni e società sportive dilettantistiche

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 33 del 26/07/2013 sono stati approvati i criteri per la concessione di contributi sportivi di cui alla LR n. 25/1993 (ora confluiti nel fondo unico regionale) - annualità 2013.

Possono presentare domanda le associazioni e le società sportive dilettantistiche affiliate ad una federazione sportiva nazionale o ad un ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI

Scadenza della domanda: 30/09/2013

bando

deliberazione  di giunta comunale n. 33/2013

A) DICH SOST RICHIESTA ACCONTO CONTRIBUTO

B) DICH SOST RENDICONTO GESTIONE

C) DICH SOST PREVENTIVO

D) DICH SOST SPESE

E) DICH SOST RICHIESTA SALDO CONTRIBUTO

Concessione contributi per i giovani e terza età

Con determinazione del Responsabile dell'Area Amministrativa n. 100 del 01/08/2013 è stato approvato il bando per la concessione dei contributi relativi alla  promozionedello sport per i giovani e appartenenti alla IIIª età - anno 2013.

 

La scadenza per la presentazione della richiesta è fissata al 31/08/2013

bando + domanda

Iscrizione Albo Società Sportive - anno 2013

Si comunica a tutti gli interessati che sono aperte le iscrizione all'Albo Comunale delle Società Sportive – art. 10 L.R. 17/1999.

Possono iscriversi le società, i gruppi o associazioni regolarmente costituite in forma statutaria che svolgono la propria attività prevalentemente in ambito comunale o, se di nuova costituzione, deve avere in programma lo svolgimento delle attività nell'ambito comunale.

Lo statuto deve essere depositato in Comune all'atto dell'iscrizione con allegato il documento relativo ai dati del rappresentante legale o di persona da esso incaricato.

L'iscrizione all'albo è necessaria per l'affidamento in gestione degli impianti sportivi comunali.

Il termine ultimo per l'iscrizione è il 31 AGOSTO 2013. Entro tale termine dovranno pervenire all'Ufficio Protocollo, per posta o direttamente a mano , le richieste di iscrizione.

Le iscrizioni saranno accettate previa consultazione della Commissione Comunale allo Sport.

Le società, i gruppi o associazioni già iscritte non devono ripresentare alcuna domanda.
 

modulo iscrizione (scarica)

 

AVVIO ISCRIZIONI ASILO NIDO ANNO EDUCATIVO 2013-2014

 

AREA SOCIO-ASSISTENZIALE E PUBBLICA ISTRUZIONE

ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI

 

APERTURA ISCRIZIONI PER IL SERVIZIO ASILO NIDO – SEZIONE PRIMAVERA- SPAZIO GIOCO INFANZIA ubicato nel Comune di Pula

 

I CITTADINI RESIDENTI A VILLA SAN  PIETRO POTRANNO PRESENTARE LE DOMANDE PRESSO L’UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI VILLA SAN PIETRO ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 19 luglio 2013

 

I moduli saranno disponibili anche presso l’asilo nido, l’Ufficio di Servizio Sociale e la Biblioteca Comunale del Comune di Villa San Pietro e nei siti internet dei Comuni di Pula e Villa San Pietro.

Destinatari

Sono destinatari del servizio i minori residenti nel Comune di Villa San Pietro, di età compresa tra i 6 mesi e i 3 anni.

Numero dei posti disponibili per il Comune di Villa San Pietro: 13 (Pertanto sono i 13 posti per i quali il Comune contribuirà all’abbattimento della retta con fondi pubblici)

Le domande eccedenti verranno accettate con riserva e comunque in caso di esito positivo delle stesse, la retta sarà a totale carico della famiglia.

 

Leggi tutto...

RIAPERTURA DEI TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE SERVIZIO CIVICO COMUNALE

AREA SOCIO-ASSISTENZIALE

UFFICIO SERVIZI SOCIALI

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

VISTE:  la Deliberazione G.C. n. 31 del   18.06.2012 e la  Delibera Regionale n. 14/21  del 06.04.2010

EMANA IL SEGUENTE

AVVISO PUBBLICO

RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE AL PROGRAMMA DI AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA’ ANNO 2012,  Linea di intervento 3)- Concessione di sussidi per lo svolgimento del Servizio Civico Comunale, alle persone di nuclei familiari che versano in grave stato di indigenza economica mediante l’inserimento lavorativo dei soggetti beneficiari in Cooperativa di tipo B).

Si avvisano gli interessati che sono riaperti i termini per la presentazione delle domande per l’inserimento in attività di Servizio Civico Comunale, mediante inserimenti lavorativi in Cooperativa di tipo “B”, di cui alla Deliberazione della Giunta Regionale n. 19/4  del 08.05.2012 per il contrasto alle povertà anno 2012 avvio 2013 - Linea d’Intervento 3) Concessione di sussidi per lo svolgimento del Servizio Civico Comunale.

Possono partecipare i nuclei familiari, persone singole e cittadini stranieri che risultano abili al lavoro:

 

che risiedano nel Comune di Villa San Pietro e da almeno due anni nel territorio della Regione Sardegna;

 

In particolare l’accesso al Servizio è consentito, nell’anno di riferimento, ad uno solo dei seguenti componenti il nucleo familiare:

-       Capo famiglia disoccupato;

-       Donne o uomini  che vivono soli con figli minori a carico,

-       Donne il cui coniuge sia impossibilitato a svolgere attività lavorativa sufficientemente retribuita per il sostentamento della famiglia, per malattia o per altre cause impedienti (detenzione, invalidità grave, diversamente abili, grave perdurare di situazione di disoccupazione, ecc…);

-       Donne nubili disoccupate senza altra fonte di reddito;

-       Uomini celibi disoccupati senza altra fonte di reddito;

-       Soggetti appartenenti a categorie svantaggiate (ex detenuti da non più di un anno risultante dal decreto di scarcerazione, ex tossicodipendenti purchè abbiano concluso un programma terapeutico che dovrà risultare da una idonea certificazione, invalidi civili con capacità lavorativa residua, ecc…) ove non diversamente assistiti e beneficiari delle linee di intervento 1 e 2 del programma Povertà;

-       Ogni altra persona individuata dal Servizio Sociale in situazione di svantaggio economico e sociale, temporaneo o duraturo, per la quale sia ritenuto opportuno un periodo di inserimento lavorativo anche a scopo riabilitativo o di reinserimento sociale.

-          Limite di reddito: ISEE (relativo all’anno precedente) non superiore a €. 4.500,00 annuo comprensivo dei redditi esenti IRPEF (pensione d’invalidità, assegno di accompagnamento, ecc…).

Potrà presentare domanda esclusivamente un componente il nucleo familiare

La domanda dovrà essere compilata utilizzando l’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio di Servizio Sociale del Comune di Villa San Pietro e sul sito web al link sottostante e dovrà essere presentata al protocollo dell’Ente, entro e non oltre il  24 maggio 2013.

I moduli per la richiesta ed i relativi bandi sono disponibili presso:

UFFICIO SERVIZI SOCIALI

Nei giorni MARTEDI’ E GIOVEDI’  DALLE 11.00 ALLE 13.00    

o scaricabili dai seguenti links   modulo domanda servizio civico

bando

 

AVVIO PRESENTAZIONE DOMANDE DI AMMISSIONE AL PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA' LINEA DI INTERVENTO 3) Servizio Civico MEDIANTE INSERIMENTI LAVORATIVI IN COOPERATIVA DI TIPO "B"

Si avvisano gli interessati che sono disponibili i moduli di domanda per l’inserimento in attività di Servizio Civico Comunale, mediante inserimenti lavorativi in Cooperativa di tipo “B”, di cui alla Deliberazione della Giunta Regionale n. 19/4  del 08.05.2012 per il contrasto alle povertà anno 2012 avvio 2013 - Linea d’Intervento 3) Concessione di sussidi per lo svolgimento del Servizio Civico Comunale.

Il bando è destinato ai componenti di nuclei familiari che versano in grave stato di indigenza economica mediante l’inserimento lavorativo dei soggetti beneficiari in Cooperativa di tipo B).

Costituisce una forma di assistenza alternativa all’assegno economico ed è rivolto prioritariamente a persone abili al lavoro privi di un’occupazione o che hanno perso il lavoro e sono privi di coperture assicurative o di qualsiasi forma di tutela da parte di altri enti pubblici.

Limite di reddito: ISEE (relativo all’anno precedente) non superiore a €. 4.500,00 annuo comprensivo dei redditi esenti IRPEF (pensione d’invalidità, assegno di accompagnamento, ecc…).

Potrà presentare domanda esclusivamente un componente il nucleo familiare

La domanda dovrà essere compilata utilizzando l’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio di Servizio Sociale del Comune di Villa San Pietro e sul sito web al link sottostante e dovrà essere presentata al protocollo dell’Ente, entro e non oltre il  30 APRILE 2013

Bando completo

Modulo domanda servizio civico

BANDO PRESENTAZIONE DOMANDE DI AMMISSIONE AL PROGRAMMA DI AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA’ ANNO 2012 linea 1 e linea 2

 

NELL’ALBO PRETORIO COMUNALE E’ STATO PUBBLICATO L’AVVISO PUBBLICO PER  LA PRESENTAZIONE  DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE AL PROGRAMMA DI AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA’ ANNO 2012

In attuazione della Delibera Regionale  n. 19/4  del 08.05.2012

 

-          Linea d’Intervento 1) Concessione di sussidi a favore di persone e nuclei familiari in condizioni di accertata povertà.

POSSONO FARE RICHIESTA:

I nuclei familiari, persone singole e cittadini stranieri:

·         che risiedano nel Comune di Villa San Pietro e da almeno due anni nel territorio della Regione Sardegna;

·         Siano privi di reddito o con un reddito, con Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE 2012 relativo ai redditi anno 2011) non superiore ad €. 4.500,00 annui comprensivo dei redditi esenti IRPEF.

I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data della presentazione della domanda da redigersi secondo i moduli predisposti dal Servizio Sociale.

Potrà presentare domanda esclusivamente un componente il nucleo familiare.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del  giorno giovedì 10 gennaio 2013

 

SCARICA IL BANDO LINEA 1

SCARICA IL MODULO DOMANDA LINEA 1

 

===============

 

-          Linea d’Intervento 2) Concessione di contributi per far fronte all’abbattimento dei costi dei servizi essenziali.

POSSONO FARE RICHIESTA:

I nuclei familiari, persone singole e cittadini stranieri:

·         che risiedano nel Comune di Villa San Pietro e da almeno due anni nel territorio della Regione Sardegna;

·         siano in possesso di un reddito,  pari o inferiore alla soglia di povertà calcolata secondo il metodo dell’indice della situazione economica equivalente (ISEE 2012 relativo airedditi anno 2011), pertanto, potranno accedere alla presente linea di intervento i nuclei familiari il cui reddito sia pari o inferiore al valore indicato nella seguente tabella:

AMPIEZZA DEL NUCLEO FAMILIARE

LIMITE DI REDDITO ISEE

1 componente

€ 7.145,00

2 componenti

€ 7.585,00

3 componenti

€ 7.764,00

4 componenti

€ 7.891,00

5 componenti

€ 7.939,00

6 componenti

€ 8.038,00

7 o più componenti

€ 8.127,00

 

(Le soglie sono definite dall’ISTAT)

I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data della presentazione della domanda da redigersi secondo i moduli predisposti dal Servizio Sociale.

Potrà presentare domanda esclusivamente un componente il nucleo familiare.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del  giorno giovedì 10 gennaio 2013

 

SCARICA IL BANDO LINEA 2

SCARICA IL MODULO DOMANDA LINEA 2

 

===============

 

I moduli per la richiesta e i relativi bandi sono scaricabili dal sito internet del Comune e disponibili  presso:

UFFICIO SERVIZI SOCIALI nei seguenti orari e giorni di apertura al pubblico:

MARTEDI’ E GIOVEDI’  DALLE 11.00 ALLE 13.00

Graduatoria contributi "SPORT GIOVANI E 3^ ETA'"

Con determina del responsabile dell'Area Amm.va n. 177 del 232/11/2012 è stata approvata la graduatoria provvisioria relativa ai beneficiari dei contributi di cui al bando "PROMOZIONE SPORT GIOVANI E TERZA ETA'", relativa all'attività sportiva svolta nel periodo Ottobre, Novembre e Dicembre 2012.

 

graduatoria

 

Liquidazione contributi "SPORT GIOVANI E 3^ ETA'"

Si informano gli interessati  che è necessario presentare la richiesta di liquidazione del contributo relativo  al bando "PROMOZIONE SPORT GIOVANI E TERZA ETA'".

 

 

 

graduatoria definitiva

modulo liquidazione contributo

 

BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLE SPESE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE PER L’ISTRUZIONE ANNO SCOLASTICO 2011/2012. AI SENSI DELLA LEGGE N. 62 del 10.3.2000, ART. 1, COMMA 9

 

ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE

SI INFORMANO GLI AVENTI DIRITTO CHE SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER POTER USUFRUIRE DELLE BORSE DI STUDIO QUALE RIMBORSO (TOTALE O PARZIALE) DELLE SPESE SOSTENUTE PER L’ISTRUZIONE, RELATIVE ALL’ANNO SCOLASTICO 2011/2012 AI SENSI DELLA LEGGE N. 62 del 10.3.2000, , ART. 1, COMMA 9.

POSSONO FARE RICHIESTA I GENITORI O GLI ESERCENTI LA PATRIA POTESTA’ DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE SIA STATALI CHE PARITARIE PRIMARIE, SECONDARIE DI I GRADO E DI II GRADO O GLI STESSI STUDENTI SE MAGGIORENNI, APPARTENENTI A FAMIGLIE IL CUI INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE 2012), RIFERITI AI REDDITI PERCEPITI NELL’ANNO 2011 IN CORSO DI VALIDITA’ ALLA DATA DI SCADENZA DELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA, NON SIA SUPERIORE A €. 14.650,00 (QUESTO VALORE CORRISPONDE AL LIMITE MASSIMO PER POTER AMMETTERE IL CITTADINO AD USUFRUIRE DEL BENEFICIO).

REQUISITI PRINCIPALI PER POTER USUFRUIRE DELLA BORSA DI STUDIO:

- REDDITI PERCEPITI NELL’ANNO 2011, PARI O INFERIORI AD UN ISEE (INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE) DI €. 14.650,00

- SONO ESCLUSE LE RICHIESTE PER SPESE INFERIORI A €. 52,00;

- LE SPESE EFFETTIVE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE DEVONO ESSERE RIFERITE ESCLUSIVAMENTE ALL’ANNO SCOLASTICO 2011/2012.

SI PRECISA CHE, PENA LA NON AMMISSIBILITA' DELLE DOMANDE:

- DOVRA' ESSERE PRESENTATA UNA DOMANDA PER OGNI ALUNNO;

- PER OGNI DOMANDA DOVRA' ESSERE ALLEGATA UNA COPIA DELL'ISEE 2012 RIFERITA AI REDDITI 2011;

NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE LE DOMANDE PERVENUTE FUORI TERMINE, CON DOCUMENTAZIONE IRREGOLARE O MANCANTI DELL’INDICAZIONE DI DATI ESSENZIALI QUALI: COMPILAZIONE DATI DEL BENEFICIARIO E DELL’ALUNNO, FIRMA, CERTIFICAZIONE ISEE 2012 RIFERITA AI REDDITI ANNO 2011;

 

I MODULI  PER POTER USUFRUIRE DELLE BORSE DI STUDIO DI CUI SOPRA SONO DISPONIBILI PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE NEI GIORNI E NEGLI ORARI APERTI AL ESCARICABILI DAI SEGUENTI LINKS:

avviso

all b modulo domanda rimborso spese scolastiche

all c autocertificazione

 

LE DOMANDE DOVRANNO ESSERE CONSEGNATE ESCLUSIVAMENTE AL COMUNE DI RESIDENZA  PRESSO L’UFFICIO PROTOCOLLO ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 6 DICEMBRE 2012

BANDO PER LA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DI LIBRI DI TESTO PER L’ANNO SCOLASTICO 2012/2013. AI SENSI DELL’ ART. 27, L. n. 448/1998

ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE

SI INFORMANO GLI AVENTI DIRITTO CHE SONO PUBBLICATI I BANDI PER POTER USUFRUIRE DELLA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DI LIBRI DI TESTO IN FAVORE DEGLI ALUNNI MENO ABBIENTI CHE FREQUENTANO LA SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO PER L’ANNO SCOLASTICO 2012/2013, AI SENSI DELLA LEGGE 23.12.1998, N. 448, ART. 27.

POSSONO FARE RICHIESTA I GENITORI O GLI ESERCENTI LA PATRIA POTESTA’ DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE SIA STATALI CHE PARITARIE SECONDARIE DI I GRADO E DI II GRADO O GLI STESSI STUDENTI SE MAGGIORENNI, APPARTENENTI A FAMIGLIE IL CUI INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE 2012), RIFERITI AI REDDITI PERCEPITI NELL’ANNO 2011 IN CORSO DI VALIDITA’ ALLA DATA DI SCADENZA DELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA, NON SIA SUPERIORE A €. 14.650,00 (QUESTO VALORE CORRISPONDE AL LIMITE MASSIMO PER POTER AMMETTERE IL CITTADINO AD USUFRUIRE DEL BENEFICIO).

REQUISITI PRINCIPALI PER POTER USUFRUIRE DELLA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DI LIBRI DI TESTO:

- AVERE UN REDDITO PERCEPITO NELL’ANNO 2011, PARI O INFERIORI AD UN ISEE (INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE)  DI €. 14.650,00;

- LE SPESE EFFETTIVE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE DEVONO ESSERE RIFERITE ESCLUSIVAMENTE ALL’ANNO SCOLASTICO 2012/2013.

SI PRECISA CHE, PENA LA NON AMMISSIBILITA' DELLE DOMANDE:

 - DOVRA' ESSERE PRESENTATA UNA DOMANDA PER OGNI ALUNNO;

- PER OGNI DOMANDA DOVRA' ESSERE ALLEGATA UNA COPIA DELL'ISEE 2012 RIFERITA AI REDDITI 2011;

- NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE LE DOMANDE PERVENUTE FUORI TERMINE, CON DOCUMENTAZIONE IRREGOLARE O MANCANTI DELL’INDICAZIONE DI DATI ESSENZIALI QUALI: COMPILAZIONE DATI DEL BENEFICIARIO E DELL’ALUNNO, FIRMA, CERTIFICAZIONE ISEE 2012 RIFERITA AI REDDITI ANNO 2011.

 

I MODULI  PER POTER USUFRUIRE DEL RIMBORSO LIBRI DI TESTO DI CUI SOPRA SONO DISPONIBILI PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE NEI GIORNI E NEGLI ORARI APERTI AL PUBBLICO ESCARICABILI DAI SEGUENTI LINKS:

avviso

all b modulo domanda rimborso libri di testo

all c autocertificazione

istruzioni

LE DOMANDE DOVRANNO ESSERE CONSEGNATE ESCLUSIVAMENTE AL COMUNE DI RESIDENZA PRESSO L’UFFICIO PROTOCOLLO ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 6 DICEMBRE 2012

Cantieri comunali - selezione ufficio tecnico

Con determinazione del responsabile dell'area amministrativa n. 161 del 24/10/2012 è stato approvato il bando per la selezione di un istruttore tecnico da assumere a tempo parziale (50%) e determinato (11 mesi) nel cantiere comunale - annualità 2012 - denominato "riqualificazione dell'ufficio tecnico" - LR 11/88 art. 94 e ss.mm.ii., finanziato con fondi della LR n. 6/2012 art. 5.

 

Possono presentare la domanda i residenti nel comune di Villa San Pietro che si trovino nello stato di disoccupazione/inoccupazione e che non usufruiscono di sovvenzioni quali indennità di mobilità e indennità di disoccupazione.

 

Le domande dovranno pervenire all'Ufficio Protocollo entro le ore 13:00 del giorno 08/11/2012.

 

bando

domanda