Regione Autonoma della Sardegna

Comune di Villa San Pietro
Piazza San Pietro n. 6 - 09050 Villa San Pietro (CA)

Contributi a fondo perduto - linea 2 (2020)

CONCESSIONE CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER SPEDE DI INVESTIMENTO ALLE PICCOLE E MICRO IMPRESE ESERCENTI ATTIVITA’ ECONOMICHE, COMMERCIALI E ARTIGIANALI CON SEDE OPERATIVA NEL COMUNE DI VILLA SAN PIETRO - D.P.C.M. 24/11/2020

Pubblicata il 14/05/2021
 
Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 37 del 12/05/2021 e successiva Determinazione del Responsabile dell'area Amministrativa n. 67del 14/05/2021, sono stati stabiliti i criteri e le condizioni per la concessione di un contributo a fondo perduto per spese di investimento, finanziato con le risorse stanziate e trasferite ai comuni dal D.P.C.M. 24/11/2020, e finalizzato a sostenere le piccole e micro imprese artigianali e commerciali con unità operativa nel territorio del Comune di Villa San Pietro.

Per il dettaglio dei criteri di concessione, modalità ed esclusione, si prega di prendere attenta e accurata visione dell'Avviso allegato.

Le richieste di contributo devono essere presentate entro e non oltre il giorno 29/05/2021:
  • via pec, all’indirizzo: protocollo@comunevillasanpietro.postecert.it ;
  • a mano, presso l’ufficio protocollo comunale previo contatto telefonico ai numeri 07090770100 - 07090770120 - 07090770109;
  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a Comune di Villa San Pietro Area Amministrativa – Piazza San Pietro 6 – 09010 Villa San Pietro (CA). 

bando
domanda


-----------------------------------------------------------------------------------------------------

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 44 del 20/05/2021 è stata posticipata la scadenza per la presentazione delle domande al 07/06/2021 (art. 9 comma 1)

Inoltre sono stati modificati anche i seguenti earticoli:

Art. 9 comma 4:
L’oggetto della domanda (da inserire nella busta per le consegne a mano, nella raccomandata e nell’oggetto della PEC) dovrà riportare :
“DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA’ PRODUTTIVE ANNO 2020-LINEA 2”;

Art. 10 c. 2, punto 3
30% all’atto della presentazione delle quietanze delle fatture, che dovrà avvenire entro
15 giorni dall’emissione del mandato di pagamento. Le quietanze dovranno essere effettuate
esclusivamente con strumenti di pagamento rintracciabili (es. bonifico);

bando modificato DGC 44/2021
 
torna all'inizio del contenuto